Hoya Identifier : personalizzazione ad un livello superiore

Banner_iDentifier_EN
Ogni persona è unica e le lenti progressive Hoyalux iD MyStyle V+ offrono un livello di personalizzazione senza precedenti.
Il nuovo Hoya Identifier rileva lo stile di vita del portatore in modo più dettagliato. Un algoritmo valuta il tempo trascorso ogni giorno in attività all’aperto, considera i diversi profili di stile di vitae permette un’analisi approfondita dell’uso dei dispositivi digitali e dei comportamenti, per esempio lettura, guida, attività sportive e lavorative. Il tempo necessario per la consulenza è minimo ma indispensabile pe ril risultato.

V+ itunes lifestyle

Hoya Identifier garantisce la progettazione su misura delle diverse aree di visione ( lontano, intermedio e vicino ) in linea con le esigenze di ogni singolo individuo grazie a:
- possibilità di design e opzioni di lunghezza di corridoio praticamente infinite
- progettazione personalizzata e indipendente dal lontano, intermedio e vicino

Tutto ciò è coadiuvato dal sistema di videocentratura Visureal di Hoya.

Per ulteriori info puoi recarti presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Hoya Visureal : la precisione a servizio delle persone

hoya-visu-real
Hoya VisuReal® è uno strumento altamente tecnologico, che permette di misurare con massima precisione tutti i parametri di centratura, utili per il seguente montaggio delle lenti.
Una misurazione corretta è una fase fondamentale nella personalizzazione delle lenti; infatti un’esatta rilevazione dei parametri garantisce un adattamento facile e veloce, in seguito alla individuazione delle lenti ideali per le proprie esigenze.

maxresdefault (3)

Hoya VisuReal® permette di calcolare i seguenti parametri:
- semidistanza interpupillare
- altezza di montaggio
- distanza tra apice corneale e lente
- angolo di inclinazione della montatura (angolo pantoscopico)
- angolo di avvolgimento della montatura.
Calcolare ciò è particolarmente valido per le moderne lenti progressive, per le quali non è sufficiente la sola prescrizione, ma è importante anche la corretta centratura.

Hoya-visureal-iPadre

Per rilevare tutti i dati con la massima precisione in tempi brevi, occorre l’ausilio di una tecnologia molto avanzata. La soluzione ideale è costituita da VisuReal®, il sistema di video-centratura per una precisa misurazione.

Per ulteriori info puoi recarti presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

i materiali delle lenti oftalmiche : indice 1.74

DONNA stylis
Il materiale con cui si realizzano le lenti oftalmiche in materiale organico viene identificato principalmente attraverso l’indice di rifrazione cioè quel valore che riassume le caratteristiche ottiche delle sostanze trasparenti.
Più è elevato l’indice, più le lenti sono sottili e leggere.

Le lenti in indice 1.74 hanno determinate caratteristiche:
- il 50% più sottile rispetto a duna lente standard in indice 1.50 ed in media il 10% più sottile di una lente 1.67;
- tra le lenti più piatte disponibili sul mercato; per i miopi fino a 10 volte meno curva rispetto ad una lente minerale di altissimo indice;
- fino a 3 volte più leggera rispetto ad una lente minerale ad alto indice;
- netta riduzione delle distorsioni “effetto ingrandimento/rimpicciolimento dell’occhio” grazie all’azione cumulativa dell’indice, dell’asfericità, della riduzione della curvatura, dello spessore e della distanza occhio-lente ( ad esempio per una lente postiva sf.+5,00 D si ottiene una diminuzione effetto ingrandimento dell’occhio del 16% rispetto ad una lente di indice 1.50);

La lente in indice 1.74 è indicata per soggetti con elevate ametropie, per portatori particolarmente sensibili all’estetica e per chi ricerca un prodotto di elevata qualità ottica. I Design disponibili sono sferico, asferico e biasferico.

DONNA rana

Indice di rifrazione 1.74:
- numero di Abbe : 31
- densità g/cm^3 : 1,47
- protezione raggi UV : 100%
- resistenza alla trazione (KGF) : 50-60
- resistenza al calore (°C) : 80
- resitenza ai solventi : buona

Per ulteriori info circa i materiali delle lenti oftalmiche puoi recarti presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

I materiali delle lenti oftalmiche: inidice 1.67

maxresdefault (2)
Il materiale con cui si realizzano le lenti oftalmiche in materiale organico viene identificato principalmente attraverso l’indice di rifrazione cioè quel valore che riassume le caratteristiche ottiche delle sostanze trasparenti.
Più è elevato l’indice, più le lenti sono sottili e leggere.

Le lenti in indice 1.67 hanno determinate caratteristiche:
- 40% più sottili rispetto ad una lente standard di indice 1.50
- fino al 25% più piatta rispetto ad una lente in indice 1.50 (il design asferico abbinato all’alto indice rendono la lente particolarmente piatta e di elevata qualità visiva;
- 10% più leggera rispetto ad una lente di indice 1.50
- 6 volte più resistente rispetto ad una lente standard di indice 1.50

Le lenti in indice 1.67 è indicata per portatori attenti allo stile che privilegiano le montature a giorno, per chi è alla ricerca di una lente dallo straordinario risultato estetico e per tutti i tipi di ametropie. I Design disponibili sono sferico, asferico e biasferico.

Usines

Indice di rifrazione 1.67:
- numero di Abbe : 32
- densità g/cm^3 : 1,36
- protezione raggi UV : 100%
- resistenza alla trazione (KGF) : 75
- resistenza al calore (°C) : 95
-resitenza ai solventi : buona

Per ulteriori info circa i materiali delle lenti oftalmiche puoi recarti presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

I materiali delle lenti oftalmiche: 1.60

khjji882va_1
Il materiale con cui si realizzano le lenti oftalmiche in materiale organico viene identificato principalmente attraverso l’indice di rifrazione cioè quel valore che riassume le caratteristiche ottiche delle sostanze trasparenti.
Più è elevato l’indice, più le lenti sono sottili e leggere.

Le lenti in indice 1.60 hanno determinate caratteristiche:
- il 30% più sottile rispetto ad una lente standard 1.50;
- la bassa densità del materiale rende la lente bene equilibrata nella relazione peso/spessore;
- 7 volte più resistente rispetto ad una lente standard di indice 1.50;
- consente montaggi di grande effetto estetico grazie alla semplicità di lavorazione e alla compatibilità con qualsiasi montatura, anche glasant;
- possibilità di colorazione del materiale;

La lente in indice 1.60 è indicata per soggetti con medie e basse ametropie, per chi è alla ricerca di una lente affidabile e performante e per chi privilegia le montature a giorno (glasant). I design disponibile sono sferico, asferico e biasferico.

A1-26305875.jpg

Indice di rifrazione 1.60
- numero di Abbe : 41
- densità g/cm^3 : 1.32
- protezione raggi UV : 100%
- resistenza alla trazione (KGF) : 70
- resistenza al calore (°C) : 110
- resistenza ai solventi : buona

Per ulteriori info circa i materiali delle lenti oftalmiche puoi recarti presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Hoya Longlife UVControl

maxresdefault (1)Hoya Longlife UVControl è il nuovo trattamento di Hoya che protegge dai dannosi effetti dei raggi UV.
Ogni giorno tutti siamo esposti ad i raggi UV. Tali raggi sono indispensabili per la sintesi della vitamina D, ma una sovraesposizione può essere dannosa per gli occhi.
Le persone più vulnerabili a quest tipo di effetto sono:
- bambini
- anziani
- chi passa molto tempo all’aperto

2014_HOYA_UV-1074

Hoya Longlife UVControl contribuisce a prevenire le malattie oculari indotte dagli effetti nocivi dei raggi UV riducendone la componente riflessa dalla superficie interna della lente. Questo unito alla protezione totale da UV provenienti frontalmente, consente di ottenere un livello di protezione molto elevato.

64-home_default

UVControl è disponibile per le lenti con indice 1,50 garantendo protezione UV come gli altri materiali Hoya grazie a :
- UVControl sulla superficie interna
- speciale filtro sulla superficie esterna

mmimage (5)

Scopri ora in esclusiva le nuove lenti antiriflesso Hoya Longlife UVControl presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Lenti Hoya Indoor : Workstyle V+

2014-HOYA-Workstyle
Le lenti Hoya Indoor Workstyle V+ sono delle lenti progressive personalizzate per l’utilizzo intensivo delle aree intermedie e vicino.
Queste lenti hanno un nuovo design progressivo che assicura una percezione visiva senza paragoni in profondità e ampiezza; la messa a fuoco e la visione binoculare sono garantite da un elevato livello di personalizzazione e grazie lla tecnologia di armonizzazione binoculare progettato da Hoya. E’ la soluzione ideale per professionisti come impiegati, architetti, meccanici, fisioterapisti ecc.

Hoya Workstyle è disponibile in tre nuovi disegni specifici:
- Close. Progettato prevalentemente per la lettura
- Screen. Studiato per l’uso intensivo di computer e per effettuare lavori di scrivania
- Space. Ideale per ufficio/stanza/negozio.
mmimage.php4_

Tutte le lenti Hoya Workstyle hanno:
- superficie esterna calcolata e lavorata con tecnologia iD Freeform
- superficie interna calcolata e lavorata con tecnologia iD Freeform
- asferizzazione su entrambe le superfici
- componenti progressive verticali sulla superficie esterna
- componenti progressive orizzontali sulla superficie interna
- personalizzazione su 3 parametri

I benefici dei portatori sono:
- massima precisione nella visione da vicino
- massima comodità nel passaggio intermedio vicino
- visione ottimale in profondità e ampiezza

utility contact

Queste lenti sono disponibili anche nel trattamento antiriflesso Longlife UV Control e Longlife BluControl.

Scopri ora in esclusiva le nuove lenti Hoya Workstyle V+ presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Lenti Hoya Indoor : Addpower 60 e Addpower 120

addpower1(1)
Addpower
Le lenti Hoya Indoor Addpower 60 trueform e Addpower 120 trueform sono delle lenti monofocali digressive a profondità di campo.
Queste lenti indoor hanno delle caratteristiche esclusive: esse sono la naturale evoluzione delle lenti monofocali da lettura grazie ad una maggiore profondità di utilizzo.
- Addpower 60 ha una variazione di potere verso l’alto di -0,75 D.
- Addpower 120 ha una variazione di potere verso l’alto di -1,50 D.

I portatori ideali di queste lenti sono i lettori assidui che richiedono migliore percezione tridimensionale del campo visivo, e che utilizzano il videoterminale (pc, tablet, smartphone) non assiduamente.

hoya211

I benefici per i portatori sono:
- migliore visione tridimensionale rispetto alle monofocali tradizionale
- visione rilassata e minore affaticamento visivo grazie al campo visivo profondo,ampio e confortevole

Queste lenti sono disponibili anche nel trattamento antiriflesso Longlife UV Control e Longlife BluControl.

Scopri ora in esclusiva le nuove lenti Hoya Addpower 60 trueform e Addpower 120 trueform presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

HOYA Nulux Active trueform: lente monofocale a supporto accomodativo.

Nulux Active TF rgb
Per ottenere la risposta visiva più efficace e precisa possibile l’occhio , soprattutto in distanza prossimale , sfrutta e talvolta forza il meccanismo di accomodazione. A causa di fattori interni ed esterni però , solo il 50% di tutte le variazioni per la messa a fuoco avvengono correttamente. Le reazioni del cervello per la correzione di queste fluttuazioni della messa a fuoco provocano affaticamento, disturbi agli occhi ed emicrania.
Il meccanismo di localizzazione visiva corregge gli errori di allineamento, mentre i piccoli movimenti dell’occhio migliorano la profondità del campo visivo. Tuttavia spesso vi è la necessità di un supporto funzionale che per la continua messa a fuoco attiva a distanze variabili. NULUX Active trueform offre questo supporto e aumenta la nitidezza visiva grazie a una messa a fuoco lungo tutta la profondità di campo.

NL_Active_Dame__m_ipad

La zona entro la quale l’occhio è in grado di adattare la messa a fuoco prende il nome di ampiezza accomodativa e questa zona si riduce con il passare degli anni. La misura di tale zona risulta essere di fondamentale importanza in quanto rileva la flessibilità della percezione di profondità quando gli oggetti si trovano su un piano a distanze variabili.
Quando si ha una pressione continua sulla massima capacità di accomodazione , in particolare quando l’occhio entra nella fase di presbiopia, la tensione sul muscolo ciliare provoca la cosiddetta sindrome da stress da visione del punto prossimo.

- i giovani al di sopra dei 20 anni soffrono spesso di questo disturbo per la necessità di mettere continuamente a fuoco oggetti a distanze diverse;
- per gli adulti ( intorno ai 40 anni ) il problema è il calo graduale della capacità accomodativa.

NULUX Active trueform offre un supporto per l’azione e la reazione dell’occhio ogni volta che è necessario, ad esempio per chi lavora spesso al computer o con oggetti posti a breve o media distanza. Il supporto all’accomodazione poistiva e negativa ha diversi vantaggi:
- rilassa l’occhio
- aumenta lo spazio
- visione alla breve e media distanza più agevole
- limita l’affaticamento e il bruciore degli occhi

NULUX Active trueform è disponibile in due varianti :
- tipo A (+0,53 D), indicata per persone dai 20 anni in su che utilizzano molto la visione prossimale e intermedia
- tipo B (+0,88 D), indicata per i presbiti più giovani che non desiderano ancora utilizzare lenti progressive.
Entrambe offrono, in base alle esigenze, la capacità di accomodazione necessaria e/o compensano la carenza di accomodazione all’insorgere dei primi problemi da presbiopia.
La visone attiva di NULUX Active trueform offre supporto in tutte le direzioni grazie alla combinazione di una struttura superficiale asferica e di una progressione verticale graduale. Al tempo stesso il design superficiale indipendente per la lente destra e sinistra offre l’asimmetria orizzontale e verticale con una conseguente distribuzione efficace e funzionale del potere visivo sulla superficie totale della lente. La sovrapposizione dell’immagine retinica così ottenuta consente una visione chiara e rilassata e una buona profondità di campo.

Scopri ora in esclusiva le nuove lenti Hoya NULUX Active trueform presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Hoya BlueControl. Protezione e Confort nel mondo digitale.

Hoya-blue_COntrol1

Una ricerca ha dimostrato che più di un terzo degli adulti, sia al lavoro che nel tempo libero, trascorre dalle 4 alle 6 ore al giorno con i dispositivi digitali come tablet , smartphone, Pc, TV LED e LCD, mentre il 14% addirittura dalle 10 alle 12 ore al dì. La maggior parte di essi emette luce blu, nota anche come luce visibile ad alta energia.
target group 02 EN

Ma cos’è effettivamente la luce blu? Tecnicamente la luce blu fa parte della luce visibile compresa tra i 380nm fino a circa 500nm; essa influisce direttamente sulla produzione dell’ormone melatonina ed influenza così il ciclo circadiano (orologio biologico e ritmo sonno/veglia). In parole povere ,essa è un semplice fenomeno naturale presente anche nella luce del giorno e ci aiuta a rimanere svegli, ma la sovraesposizione può causare affaticamento degli occhi, disturbi nella visione ed insonnia.
dispositivos
Circa il 91% delle persone che utilizzano dispositivi digitali lamenta fastidi. Gli effetti dannosi provocati da questa sovraesposizione possono essere:
- rossore e occhi irritati
- secchezza oculare
- visione offuscata
- affaticamento
- dolore alla schiena, al collo e alle spalle
- mal di testa

donnavista-1160x390

Per proteggere gli occhi l’azienda giapponese Hoya ha sviluppato un trattamento antiriflesso innovativo, il LongLife BlueControl,che essendo trasparente permette agli occhi di lavorare in condizioni normali offrendo nel contempo una visione confortevole e rilassata grazie alla riduzione dell’affaticamento visivo , all’annullamento dell’abbagliamento e al miglioramento del contrasto.
Hoya-BlueControl-320x233
L’efficacia di queste lenti è provata sin dal primo utilizzo e i benefici sono immediati. L’80 % delle persone che hanno provato LongLife BlueControl ha riscontrato subito miglioramenti.
vision_works_news_blue_control_lenses_hoya_0

BlueControl di Hoya è consigliato a tutti:
- giovani professionisti (computer portatili, smartphone, tablet, navigatori)
- impiegati (computer a schermo piatto)
- studenti (smartphone, TV, Pc)
- bambini/ragazzi (TV, tablet, Smartphone)
- casalinghe (TV, tablet, smartphone)
- pensionati (TV, tablet, Pc)

Blue control di Hoya è offerto in combinazione con Hi-Vision LongLife. L’antiriflesso più resistente al mondo si arricchisce e diventa la soluzione ideale per il miglior confort nell’era moderna.
HVLL-lens-properties-icons

Scopri ora in esclusiva le nuove lenti Hoya BlueControl presso il nostro centro ottico di Napoli sito a Fuorigrotta, Largo Lala 33/34 o visita il sito www.diecidecimi.org

Go to top